Inquadra il QR Code con l'apposita APP

Apri da mobile

Raggiungi facilmente la località con il navigatore
Chiudi

Marc Chagall. L'Anima Segreta del Racconto

364
visualizzazioni
dal 01/01/2020
Mostre Umbria
da Sabato 08/12/2018 a Domenica 31/03/2019
Castiglione del Lago (PG)
Dopo le meraviglie grafiche di Miró, la città di Castiglione del Lago ospita un altro grande esponente dell'arte del Novecento nelle tecniche incisorie: Marc Chagall.
58aff544 Contenuto di 3d02f2f8 UmbriaEventi f59d4eb7
2032d0ae Contenuto di cd9bbb33 UmbriaEventi d48174d8Nello splendido Palazzo della Corgna dall'8 dicembre 2018 al 31 marzo 2019 è visitabile la grande mostra “Marc Chagall. L'anima segreta del racconto”.
57420a39 Contenuto di d564e546 UmbriaEventi da115bc3L'esposizione si focalizza prevalentemente sull‘opera grafica dell'artista. Si potrà ammirare una significativa selezione di opere tratte dalla serie “Le Favole” de La Fontaine, dal ciclo “Chagall Litographe”ed infine due opere dell'artista russo raramente esposte, provenienti da una collezione privata italiana.
0b017ded Contenuto di c399d277 UmbriaEventi 2662b740Chagall non lavora solo con il colore e il tratto, ma con un immenso linguaggio di oggetti che costituiscono il suo “fictional world”. Spesso per le sue opere sono stati utilizzati i termini “letteratura”, “dipinto letterario” ed egli è stato definito “creatore di favole o racconti fantastici”.
4db41265 Contenuto di 25af1296 UmbriaEventi 7d405fa0Nel 1948, alla XXIV edizione della Biennale di Venezia, Chagall espone dipinti, disegni, incisioni e illustrazioni di Gogol, La Fontaine e la Bibbia. Proprio quest'ultima produzione sarà determinante per il Primo Premio della grafica che gli verrà conferito. Una consacrazione forse tardiva, ma certamente indicativa dell'importanza storico-artistica del corpo principale delle opere esposte.
443d98b8 Contenuto di 0e2ad792 UmbriaEventi 9afecb7d
829f7146 Contenuto di 2cf17157 UmbriaEventi 7dc259e4Lo stupore accompagnerà il visitatore nella visione sia delle acqueforti delle “Favole” che delle magnifiche litografie del ciclo Chagall Litographe. Il disegno “Re David suona la cetra” (1949-52) e il dipinto “Musicien et Danseuse” (1965) arricchiscono, infine, il repertorio tecnico e narrativo del percorso.
54a30dc9 Contenuto di de165bef UmbriaEventi 4fd05364L'originalità dell'arte di Chagall e il suo dinamismo fantastico, che lascia trapelare tutto il mondo interiore di “eterno fanciullo”, pervade anche la sua produzione grafica. La mostra è un racconto del raccontare, che consacra a buon diritto Chagall quale “artista letterario e mitologico”. Ancora una volta Chagall riesce a stupire con le sue suggestioni, portandoci alla scoperta del mondo con l'animo di un bambino.
24e88835 Contenuto di 10265a14 UmbriaEventi 0b42af37