Inquadra il QR Code con l'apposita APP

Apri da mobile

Raggiungi facilmente la località con il navigatore
Chiudi

La Voce Della Terra

Manifestazioni e Festival
da Sabato 01/08/2020 a Domenica 02/08/2020
Venerdì 04/09/2020
Venerdì 02/10/2020
Scheggino (PG)
“La voce della Terra” è un progetto incentrato sull’incontro tra territorio e linguaggi artistici per valorizzare i borghi della Valnerina e in particolare quelli colpiti dal terremoto, aprendo al contempo lo sguardo su nuovi orizzonti di sviluppo responsabile e maggior qualità nell’offerta turistica integrata.
27366f7e Contenuto di d9488fb3 UmbriaEventi 995db1c5
962f683c Contenuto di f57fa817 UmbriaEventi 448b0ccbNella rassegna, pensata per i territori del comune di Scheggino, Sant’Anatolia di Narco, e la città di Spoleto il jazz e le sue contaminazioni si fonderanno con la natura, storia, cultura ed enogastronomia, coinvolgendo non solo musicisti, giornalisti e professionisti del settore, ma anche le associazioni locali, la pro loco e i produttori agricoli ed economici del territorio, al fine di dare vita a un cartellone di appuntamenti in grado di rispondere a diversi target di pubblico e a contribuire ad un nuovo trend di rinascita turistica per la Valnerina.
685cd93d Contenuto di ca6a31cd UmbriaEventi 203dc52d
PROGRAMMA
7f07d85d Contenuto di 863a7df4 UmbriaEventi 0a591af8 f97b1389 Contenuto di 9a43e092 UmbriaEventi b3caee66 587093b1 Contenuto di e78dd095 UmbriaEventi 383189c0 a8657520 Contenuto di 7f6fa7db UmbriaEventi 77367e9d
Sabato 1 Agosto
Ore 21:30 P.ZZA CARLO URBANI –SCHEGGINO

Accordi Disaccordi
 è un trio italiano molto attivo nel panorama musicale nazionale e internazionale. Il gruppo nasce nel 2012 ed è attualmente formato dai chitarristi Alessandro Di Virgilio e Dario Berlucchi e dal contrabbassista Dario Scopesi.

Definiscono la loro musica “hot Italian swing”, traendo ispirazione del celebre chitarrista Django Reinhardt (1910-1953) e dal gipsy jazz, genere che ripropone in chiave moderna i classici del jazz manouche degli anni Trenta. Accordi Disaccordi ha all’attivo quattro album: Bouncing Vibes (2013), Swing Avenue (2015), Live Tracks (2016) – una raccolta di registrazioni in studio, con numerosi artisti ospiti – e l’omonimo Accordi Disaccordi (2017). Quest’ultimo lavoro contiene esclusivamente repertorio originale da cui emerge un connubio di stili e generi sapientemente dosati: melodie dal sapore classico, sonorità latine, influenze blues, progressive e funky, oltre ad includere evocative ballad di atmosfera cinematografica. In meno di 10 anni di attività si sono esibiti dal vivo in un’infinità di occasioni (si contano più di 2.000 concerti con tournée in Turchia, Grecia, Russia, Stati Uniti e Australia). Hanno partecipato a molteplici edizioni di Umbria Jazz, Torino Jazz, Festival Django Reinhardt di Samois-sur-Seine, Bentivoglio Manouche Festival di Bologna, Festival Jazz di Mosca. Accordi Disaccordi, grazie alla versatilità e alla vena sperimentale da cui è animato, vanta inoltre eccellenti collaborazioni artistiche con Angelo Debarre, Florin Niculescu, Gonzalo Bergara, Adrien Moignard, Jérémie Arranger, Dmitry Kuptsov, Natalya Skvortsova, Giacomo Smith ed Emanuele Cisi.
 
    ALESSANDRO DI VIRGILIO chitarra solista
DARIO BERLUCCHI chitarra ritmica 
DARIO SCOPESI contrabbasso
 
  INGRESSO GRATUITO FINO AD ESAURIMENTO POSTI
Per esigenze legate alle misure anti Covid-19, è necessario che il pubblico si presenti all’ingresso entro e non oltre le ore 21:00.
5e8618a4 Contenuto di 8a1f63de UmbriaEventi d23f76d6
a93c2d1b Contenuto di 860cbd2c UmbriaEventi 954136db e808cea8 Contenuto di 01defcd5 UmbriaEventi b7ee5833 136baa47 Contenuto di b9e30183 UmbriaEventi 848ae196 d2def761 Contenuto di d79af2b0 UmbriaEventi b42b03ef 47f631a2 Contenuto di 56651c6f UmbriaEventi ccd65fd2 c26eb962 Contenuto di 3c7e305e UmbriaEventi b1213422
Domenica 2 Agosto
Ore 17:00 SANT’ANATOLIA DI NARCO – PIAZZA DEL COMUNE VECCHIO, 1

Visita guidata con sottoscrizione chiamando il seguente numero 0744 432714 
dalle 10:00 alle 12:00 dal lunedì al venerdì.

Biglietto: INTERO €2
 
Ore 19:30 P.ZZA CARLO URBANI –SCHEGGINO

Rebel Bit è un gruppo di musicisti “ribelli”, artefici con la loro musica di un quadro sonoro che combina vocalità tradizionale e sperimentazione elettronica: il dichiarato intento del gruppo è “ricamare un nuovo vestito musicale, emozionale e scenico a storie comuni, nel quale l’ascoltatore o lo spettatore possano immergersi sin dalle prime note”. Il pirotecnico debutto dei Rebel Bit ottiene quattro nomination ai Contemporary A Cappella Recording Awards di Boston (USA) per l’album Paper Flight, tratto dall’omonimo spettacolo originale. Questo è stato un progetto liberamente ispirato alle emozioni suscitate dalla lettura del Piccolo principe di Antoine de Saint-Exupéry. Ogni cantante si fa interprete di uno dei quattro stati d’animo messi in luce: gioia, tristezza, rabbia e senso di appartenenza. Seguendo questo fil rouge il gruppo percorre un viaggio musicale insieme al Principe, interpretando successi italiani (Fabi, Meta, Dalla…) e internazionali (Muse, Sting…), nonché brani originali.

Lo stile dei Rebel bit è frutto delle molteplici contaminazioni che hanno contraddistinto la formazione artistica di ciascuno dei suoi membri: dalla musica classica, alla musica moderna e contemporanea, al pop. L’elemento comune è tuttavia lo sguardo convintamente rivolto all’innovazione: la loro cifra stilistica è l’elaborazione del suono – affidata ad Andrea Trona, sound designer. Le voci di Giulia Cavallera, cantante solista, Lorenzo Subrizi, arrangiatore e compositore, Paolo Tarolli, cantante e beatboxer, Guido Giordana, cantante e performer, sono amalgamate e, grazie all’intervento di loop ed effetti elettronici, raggiungono una nuova e affascinante dimensione sonora.
 
  GIULIA CAVALLERA  soprano
GUIDO GIORDANA  tenore
PAOLO TAROLLI  baritono/beatbox
LORENZO SUBRIZI  basso
ANDREA TRONA sound design
 
  INGRESSO GRATUITO FINO AD ESAURIMENTO POSTI
Per esigenze legate alle misure anti Covid-19, è necessario che il pubblico si presenti all’ingresso entro e non oltre le ore 19:00.


 
b3d5ab12 Contenuto di 03e4eb84 UmbriaEventi 79c85614
4ef0e820 Contenuto di 261e6330 UmbriaEventi 751e8e86 2a58e03b Contenuto di 01f4e5a4 UmbriaEventi b5cf796b
Venerdì 4 Settembre
Ore - ---- SPOLETO

The Fantomatik Orchestra
è un progetto musicale che nasce in Toscana nel
1993 come gruppo funky, soul e rhythm’n’blues, con influenze etno, pop e dance.
Nel 2001 la band intraprende una svolta importante: il gruppo da palco diventa
marching band, sullo stile delle street band americane.
La formazione, composta da più di 14 musicisti, riesce subito ad imporsi
all’attenzione pubblica anche grazie alla scelta di rinnovare costantemente il
proprio repertorio ricercando nuove sonorità e nuove idee.
Nel corso degli anni la Fantomatik Orchestra ha suonato per le strade e sui palchi
di molte capitali sia italiane che internazionali; ha introdotto i concerti di grandi
artisti, ha partecipato a trasmissioni, eventi teatrali e cinematografici, sviluppando
un’identità originale, che non la fa assomigliare né alla tradizionale banda di
paese, né alla classica street band o marching band all’americana.
La cura degli arrangiamenti, la scelta del repertorio Funk, Rock, Etno, Prog, Jazz,
Pop, la formazione strumentale, l’energia e la vitalità dei musicisti danno luogo ad
uno spettacolo musicale unico che riesce a coinvolgere il pubblico non solo
all’ascolto, ma anche alla danza e al movimento.
La Fantomatik Orchestra porta la musica in casa, creando una relazione sociale
capace di far condividere emozioni, sensazioni, stati d’animo.”


 
53b51ef6 Contenuto di 6e480790 UmbriaEventi 268f778c
bd5f536d Contenuto di c6798c9b UmbriaEventi fe918a08 d878d223 Contenuto di a1fbd5ba UmbriaEventi 28df3b05 cb4c83b6 Contenuto di 99fb3345 UmbriaEventi 40240438 4bc82876 Contenuto di 137d0716 UmbriaEventi ce970377
Venerdì 2 Ottobre
Ore 21:00 TEATRO “GIAN CARLO MENOTTI” - SPOLETO

I Neri per Caso esordiscono a Sanremo Giovani nel 1994 con il brano Donne di Zucchero. Si qualificano poi per la sezione “nuove proposte” al Festival dell’anno successivo, trionfando con la canzone Le ragazze. Il loro primo album, dallo stesso titolo, conquista ben 6 dischi di platino. Nel successivo lavoro – Strumenti (1996) – le voci sono affiancate da strumenti acustici ed elettronici. Con il brano Mai più sola il gruppo ripete l’esperienza del Festival, giungendo al quinto posto tra i “big”. Il terzo album …And so this is Christmas propone cover di famose canzoni natalizie, oltre a Quando: brano inserito nella colonna sonora del lungometraggio animato Disney Il gobbo di Notre Dame. Il quarto disco è intitolato semplicemente Neri Per Caso (1997). Nel 2000 esce Angelo blu, su etichetta EMI, da cui è tratto il singolo estivo Sarà. Del 2002 è l’album antologico La raccolta. In occasione dell’edizione restaurata del cartone animato Disney Il Libro della Giungla (2007) interpretano la canzone Siamo tuoi amici (il brano cantato dai quattro avvoltoi). Successivamente prestano le loro voci al “coro delle statue” nel film La casa dei fantasmi con Eddie Murphy. Nel 2008 esce Angoli diversi con la partecipazione di undici protagonisti della musica italiana (tra cui Mango, Lucio Dalla, Luca Carboni, Samuele Bersani, i Pooh, Claudio Baglioni, Gino Paoli e Mario Biondi) che, per l’occasione, cantano con il gruppo una canzone del loro repertorio arrangiata a cappella. Nel 2008 sono ospiti di Mietta ancora al Festival di Sanremo, nella serata dedicata ai duetti, con Baciami adesso. Sempre nel 2009 Angoli diversi vince il premio di “miglior disco a cappella europeo”. Nello stesso anno collaborano con Claudio Baglioni al brano Se guardi su. Nel 2010 esce Donne: album di duetti con grandi artiste, tra cui Loredana Bertè, Ornella Vanoni, Mietta, Mia Martini (in un duetto postumo), Dolcenera, Giusy Ferreri, Noemi, Alessandra Amoroso e Karima. Degne di nota sono anche le collaborazioni con Alicia Keys, Dionne Warwick, Randy Crawford, Chaka Khan e Bobby McFerrin, all’insegna della musica funky, jazz e R&B. Tra il 2016 e il 2017 affiancano Renato Zero nel suo tour ALT. Nel 2018 partecipano come ospiti al Festival di Sanremo insieme a Elio e le Storie Tese. Nell’aprile del 2019 pubblicano l’album We love The Beatles in cui rendono omaggio al repertorio dei quattro ragazzi di Liverpool.
 
    CIRO CARAVANO  voce
GONZALO CARAVANO  voce
DOMENICO CARAVANO  voce
MARIO CRESCENZO  voce
MASSIMO DE DIVITIIS  voce
DANIELE BLAQUIER  voce
 
    INTERO € 20,00
Per esigenze legate alle misure anti Covid-19, è necessario che il pubblico si presenti all’ingresso entro e non oltre le ore 21:00.


 
025dbe0e Contenuto di d7fb1466 UmbriaEventi eacb0af4